Passa al contenuto principale
Topic: Quello strano bagliore negli occhi di Cloud (Letto 54 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Quello strano bagliore negli occhi di Cloud

Esiste o è solo menzionato? Parlo del misterioso luccichio che possiedono coloro che sono stati esposti all'energia Mako. Io ho sempre cercato di individuarlo nei filmati ma non ci sono mai riuscito e voi? :shiftyph34r:

Citazione da: Tidus™
non ho ancora prole che io sappia o.o
Citazione da: Giada Robin
(Sul suo pomo d'Adamo) È talmente grosso che mi è andato tutto sul petto e si è diviso in due
Tidus è un buon PSG

Quello strano bagliore negli occhi di Cloud

Risposta n. 1
Devo ancora capire se questa domanda è stata posta troppo tardi (FF7) .... o troppo presto (FF7 Remake) :shiftyph34r:

Io non ricordo di aver mai cercato il luccichio negli occhi dei personaggi makoati :ph34r:

Quello strano bagliore negli occhi di Cloud

Risposta n. 2
o troppo presto (FF7 Remake)
Non so nemmeno in quanti si ricordano di questo particolare, non mi stupirei se nel remake lo tralasciassero completamente :shiftyph34r:

Citazione da: Tidus™
non ho ancora prole che io sappia o.o
Citazione da: Giada Robin
(Sul suo pomo d'Adamo) È talmente grosso che mi è andato tutto sul petto e si è diviso in due
Tidus è un buon PSG

Quello strano bagliore negli occhi di Cloud

Risposta n. 3
li hanno fatti molto chiari, credo intendessero quello
Forse traverso una catastrofe inaudita prodotta dagli ordigni ritorneremo alla salute. Quando i gas velenosi non basteranno più, un uomo fatto come tutti gli altri, nel segreto di una stanza di questo mondo, inventerà un esplosivo incomparabile, in confronto al quale gli esplosivi attualmente esistenti saranno considerati quali innoqui giocattoli. Ed un altro uomo fatto anche lui come tutti gli altri, ma degli altri un pò più ammalato, ruberà tale esplosivo e si arrampicherà al centro della terra per porlo nel punto ove il suo effetto potrà essere massimo. Ci sarà un'esplosione enorme che nessuno udrà e la terra ritornata alla forma di nebulosa errerà nei cieli priva di parassiti e di malattie