Passa al contenuto principale
Topic: Orribile presentimento (Letto 28 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Orribile presentimento

Mentre in preda alla rabbia scrivevo quel post su FFXV ho avuto una orribile sensazione. A torto o a ragione mi sono convinto che il XV sia stato pesantemente influenzato dall'era social (vi giuro che nello scriverlo mi si sono attorcigliate le budella. Peggio di quando a scuola la professoressa estraeva il numero dell'interrogato), che mi fa pensare che alcuni dei difetti che gli vengono riconosciuti (ad esempio quello della narrazione) non siano percepiti come tali da una grossa fetta dei suoi giocatori, per non parlare della SE stessa.

Ma nel pensarlo ho realizzato un'altra cosa: ricordate che poco tempo fa qualche testa di cazzo si è permesso di dire che il Barret del remake non sembrasse abbastanza nero? Una decina di anni fa circa qualcuno criticò le dimensioni del seno di Tifa (nessuno aveva dato particolar peso alla cosa da quel che ricordo). Sia chiaro che non sono contro la riduzione, anche perché non credo c'entri quell'intervento di allora, voglio credere anche io sia veramente una scelta oculata di design, ma nel web ultimamente ha preso piede questa moda di fingere di piangere per ogni singola cosa, inquinando idee, ideologie o anche banalissime boutades.
Il problema non è tanto che il piagnisteo vada di moda, ma che chi potrebbe liquidare tutto con un "Cazzate" presta invece ascolto e talvolta china la testa. E se Square Enix facesse altrettanto?

Dei dipendenti dell'azienda hanno ricevuto minacce di morte e ricorderete che tempo fa uno studio di animazione è stato dato alle fiamme (con parecchi morti), questo solo in Giappone. Alla luce di tutti questi eventi ho pensato che FF XVI e/o seguenti potrebbero avere storie e personaggi veramente scarni o addirittura assenti perché... oh, qua ho l'impressione che si vada verso un periodo storico in cui se dici mezza cosa sopra le righe ti va bene se si limitano ad infamarti :ph34r:

Secondo voi è pura paranoia o è qualcosa che potrebbe verificarsi?

Orribile presentimento

Risposta n. 1
mi viene sempre da citare Xenogears O_o ma anche lui non arrivò in Europa perchè trattava temi scomodi...
probabilmente si andrà sempre più verso il politically correct ma spero di sbagliarmi x_______x
strano che abbiano lasciato le poppe di Cindy e Aranea O_O
Forse traverso una catastrofe inaudita prodotta dagli ordigni ritorneremo alla salute. Quando i gas velenosi non basteranno più, un uomo fatto come tutti gli altri, nel segreto di una stanza di questo mondo, inventerà un esplosivo incomparabile, in confronto al quale gli esplosivi attualmente esistenti saranno considerati quali innoqui giocattoli. Ed un altro uomo fatto anche lui come tutti gli altri, ma degli altri un pò più ammalato, ruberà tale esplosivo e si arrampicherà al centro della terra per porlo nel punto ove il suo effetto potrà essere massimo. Ci sarà un'esplosione enorme che nessuno udrà e la terra ritornata alla forma di nebulosa errerà nei cieli priva di parassiti e di malattie

Orribile presentimento

Risposta n. 2
Beh riguarda tutte le grandi produzioni che ha hanno un bacino d'utenza di livello mondiale. Il politicamente corretto al giorno d'oggi è fortissimo perchè siamo in un periodo storico in cui si cerca sempre un pretesto per rompere le scatole e fare i bacchettoni. Io ogni volta che sento notizie del tipo "tizio dice questo, il web insorge" a me viene l'orticaria.

Internet ha un miliardo di lati positivi ma ne ha anche di negativi. Da un lato da a ognuno la libertà di esprimersi, ma dall'altro può promuovere un tipo di censura deleteria e idiota.

 

Orribile presentimento

Risposta n. 3
@Lord anche con Lara Croft la Square ha fatto lo stesso presentando nell'ultima trilogia una ragazza forte,emancipata e meno sexy!

Anche al cinema siamo passati dalle curve e battute ammiccanti della Jolie "ragazzi siete bagnati" dei primi anni duemila ad Alicia Vikander più atletica che non ci azzecca nulla con Lara.

I tuoi timori sono fondati internet amplifica qualunque cosa all'estremo....brutto periodo questo sembra la censura della caccia alle streghe in versione tecnologica

Non sono né un nemico, né un amico. Io sono venuto da un mondo dove queste parole non hanno alcun senso!