Menu principale

La Prima Pagina =d

Aperto da Hyral Delita, 23 Aprile 2005, 20:00:52

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Hyral Delita

ci ho messo veramente troppo a farla pero' vorrei farvela vedere, anche se magari sto topic non lo caga nessuno pero' non potevo metterla in qualche topic di FF ^^ fatemi sapere che ne pensate !!



reverendo wolfwood

la prima pagina di cosa O_O?
è opera tua o un tributo?

carino cmq


CitazioneApelle figlio di Apollo fece una palla di pelle di pollo e tutti i trentatre trentini andarono a Trento per vedere la palla di pelle di pollo fatta da Apelle figlio di Apollo che serviva a non far disarcivescostantinopolizzare l'arcivescovo di Costantinopoli dato che si voleva disarcivescostantinopolizzare dopo aver saputo che la sua capra è crepata sotto la panca per rifugiarsi dalla battaglia di tre tigri contro tre tigri
Citazionema come possono multare chi scarica film! mica è pirateria o altro. la cosa è perfettamente legale se non non ci sarebbe.
CitazioneOgni mattina, in Africa, una gazzella si sveglia e si overbuffa. Cosi lo mette in culo al leone *_*
Citazione di: Omega69Comunque ho scritto una cazzata e me ne assumo la colpa

KAZE WA MIRAI NI FUKU


...Ci sono un pò di T e di Zaku in ognuno di noi...

lukelf

Secondo me (che non sono un disegnatore) dovresti rimepire di più gli sfondi e impazzire meno sui jeans, comunque non male.
Mi piace particolarmente la 5 vignetta.

La prima pagina di cosa?

Hyral Delita

di un fumetto che sto facendo =)

cmq gli sfondi li faro' meglio quando sapro' farli =) se mi ci ammazzo adesso rischio solo di rovinare tutto il resto conosco i miei limiti =)

la vignetta 5 e' anche la mia preferita ^^

squall90'

Bella!Devi impegnarti di più sugli sfondi quando li saprai fare bene!Cmq complimenti!


fabry

belli i disegni, complimenti ^^

Hyral Delita

thanks^^ i disegni normali sono piu' carini pero' a fumetto e' MOLTO piu difficile disegnare devi stare attento a non sporcare e devi disegnare piccolissimo quella e' tutta matita non cel'ho la china se no lo avrei passato =O

J Lo Zeppelie

Non sò la prima pagina di cosa cmq è forte  :pinkhappy:

Hyral Delita

l'ho scritto >.< e' un fumetto che sto cominciando a fare =)

squall90'

Citazionel'ho scritto >.< e' un fumetto che sto cominciando a fare =)
Di cosa parlerà?Vogliamo un'anteprima e vogliamo sapere i segreti dell'autore!

I'cine

carinocn la pratica migliorerà sicuramente
[img]http://www.nativeamericanwinds.com/images/cdart/sspirits.jpg" border="0" alt="Immagine IPB" /]

acid burnt

dai posta la seconda pagina
Amo citare me stesso: aggiunge brio alla conversazione


LO STYLE NON VA A PILE

Hyral Delita

e la devo fare ancora la seconda =O io non sono capace a scrivere me ho un paio di appunti su quello che dovrebbe essere la storia^^
certo non sembra che da qua' escano solo 5 o 6 pagine di fumetto ma vabbe^^

Un pomeriggio caldo d'estate, due ragazzi si erano incontrari come loro solito per andare un po' in giro a passare il tempo, ma quel giorno qualcosa cambio'.

Uno dei due interruppe la loro routine dicendo all'latro:
"guarda Ev., ieri ho trovato una cosa stranissima, non ho idea di cosa sia, posso immaginare a cosa serve ma c'e' un piccolo problema... Ti va di venire con me a vedere se in due si riesce a fare qualcosa?"
Ev. Rispose:
"Jin non abbiamo tempo per cose del genere dobbiamo andare a studiare, domani c'e' un compito importante per il voto di fine anno..."
Detto questo continuo' per la sua strada andando verso casa, mentre Jin rimase un po' perplesso, poi disse:
"Beh allora ci vado da solo... E GRAZIE!"
Si giro' e comincio a caminare nella direzione opposta, pero' Ev non aveva mai visto Jin interessato a cose del genere, aveva cambiato idea ma non voleva darlo a vedere, cosi lo segui di nascosto.
venti numuti di pedinamento, nei quali jin si era anche accorto della presenza dell'amico ma lascio perdere e continuo' per la sua strada, quando ad un certo punto si fermo' d'avanti ad un mac donald , al che Ev. decisamente deluso dal posto in cui era finito Jin decise di entrare anche lui qualche minuto dopo facendo finta di nulla.
" Heila Jin anche tu qua?" Disse Ev.
Jin d'altrocanto si era accorto di essere seguito e gli rispose
" Essi ANCHE io.. comunque io qui ho finito volevo solo prendere una coca, che fai vieni con me o no?"
Ev. con Aria da finto tonto disse:
"Beh visto che sto qua ti seguo!"
Jin: " E lo studio?"
Ev. "studiero' stanotte.."
Jin: "a beh.. se lo dici tu.."
Cosi i due si diressero verso l'uscita, Ev seguiva jin tranquillamente quando lo vide avvicinarsi ad una porta nel retro del mac donald con la scritta in rosso -KEEP OUT - al che prese Jin per un braccio e gli disse:
" Hei ma dove cavolo stai andando?"
Jin: "se hai paura resta pure qua... comunque e' proprio qui dentro che ti volevo portare."
Dicendo questo entro come se nulla fosse in quella porta nera, da fuori la stanza non si vedeva era tutto buio, pero' Ev. non aveva scelta ed Entro' dicendo:
" Sempre meglio che rimanere qua fuori tanto se ci beccano do la colpa a lui ahah"
appena entrato la porta si chiuse da sola e da fuori comincio' piano piano a svanire, i due ragazzi non si accorsero' di nulla perche nella stanza c'era solo buoio, ma ad un certo punto Jin accese la luce.
Una stanza completamente vuota col le pareti interamente bianca come fosse una casa vuota appena comprata, ma era solo una stanza a forma esagonale, con due segni rossi che partivano dai due lati opposti della pareti e si dirigevano verso il centro.
Al centro di questa stanza vi era una Sfera color rosso sangue ma trasparente, all'interno di essa si poteva intravedere uno scrigno di piu o meno un metro' per quaranta centimetri con una specie di incavo sul coperchio.
Dopo un attimo di silenzio Jin disse a Ev.
"vedi e' questa sfera che volevo farti vedere, non riesco in nessun modo ne a romperla ne altro, le ho provate tutte anche abracadabra apriti Sedano ma niente."
Ev. lo interruppe correggendolo:
"guarda che era apriti sesamo ma vabbe.. cmq scusa come facevi a sapere dov'era l'interruttore?"
Jin: "e... ieri ci ho sbattuto la faccia su sto coso"
Disse indicando un filo che scendeva dal soffitto con levato una specie di pomello che sembrava fatto di ferro.
Jin: "ho ancora il livido.. comunque devi assolutamente aiutarmi a rompere sta sfera, guarda il coperchio dello scrigno al suo interno.."
Ev. si avvicino' e noto' immediatamente che l'oggetto che gli aveva fatto vedere Jin qualche ora prima sembrava essere la chiave per aprire quello scrigno, l'oggetto aveva una forma esagonale identica a quella della stanza stessa, con una punta che sporgeva verso l'alto, come per essere infilata in qualche buoco apposito, poi esclamo':
"ho capito.. la cosa comincia ad incuriosire anche me, vediamo di fare qualcosa!"
passarono un paio d'ore nella quali i due ragazzi ne provarono di tutti i colori ma niente, non si riusciva neppure a graffiare con i taglierini di scuola, ad un certo punto entrambi stremati dai vari tentativi si sederono atterra vicino alla strana sfera.
Ev.: "Jin.. ma lo penso solo io o questa sfera ha proprio un bel colore?"
Jin: "Oddio.. non e' che mi attiri molto il rosso sangue comunque non e' un brutto colore."
un attimo dopo le parole dei due, nella sfera si apri' una piccola crepa facendo un rumone piuttosto notevole.
L'espressione di Jin cambio come dalla notte al giorno e disse a voce alta:
"MA CHE CA**O E' SUCCESSO?"
Ev.: "e me lo chiedi a me? non ne ho la minima idea; pero' guarda si e' fatta una bella crepa" disse avvicinandosi alla sfera e infilandoci un dito dentro.
Ev.: "comunque sembra si sia crinata quando ho detto che ha un bel colore..."
neanche fini' di dire la frase che nella sfera si formo' un altra crepa.
Al che i due si guardarono e..
Coro di Jin e Ev. "Ho capito!!!!!"
poi Jin disse: "farei di tutto per aprire questa sfera, anche se devo passare il pomeriggio ad elogiarla, certo per'.. che robba, una sfera che si rompe a complimenti ma chi l'avra' pensata questa? -- (faccia di jin)"
poi abbraccio la sfera' e fece una sfilza di complimenti che neanche alla sua ragazza aveva mai fatto, anzi probabilmente non ne aveva mai detti cosi tanti in tutta la sua vita.
Quando fini' si aspetto che la sfera' cadesse in frantumi, ma niente sembrava non aver funzionato.
I due ragazzi disperati a quel punto gettarono la spugna e decisero di andare via ma quando andarono in direzione dell'uscita la porta non c'era piu', la faccia allibita dei due ragazzi sembrava proprio dire "ma la porta?".
Poi vennero attirati da un rumore molto forte alle loro spalle; la sfera era finita in mille pezzi producendo un rumone quasi assordante di vetri rotti.
Si girarono stupefatti vedendo finalmente lo scrigno libero dalla sua prigionia e in quel momento dimenticarono completamente che non c'era piu' la porta, si fiondarono sullo scrigno e Jin infilo la punta di quella chiave nell'incavo dello scrigno, immediatamente lo scrigno si illumino' di una luce dello stesso colore intenso della sfera, e dei nastri uscirono dal suo interno come se fossero di stoffa, in men che non si dica Jin si ritrovo' tutto l'avanbraccio e la mano completamente fasciati da queste strisce di metallo, e urlo' chidendo l'aiuto di Ev.
Ev.: "Hei jin ti sta facendo male?"
Jin: "no non mi fa male ma ho paura!!.. che diavolo sta succedendo?
Ev.: "non ne ho idea ma aspetta.. " poi diresse lo sguardo verso quelle fasce di metallo.
"sembra che non vengano piu' dallo scrigno.."
Jin stacco immediatamente la mano dallo scrigno e si allontano' per sicurezza, ma le fasce intorno all'avambraccio e alla mano sembravano non volerne sapere di togliersi, anzi prendevano sempre di piu' la forma naturale del braccio di Jin fino a sembrare un semplice guanto, e a prendere il colore rosso sangue della sfera, la cosa lo impressiono' molto a tal punto che cerco' di togliersi quella specie di guanto con tutte le sue forze ma se lo tirava si faceva male come fosse parte del suo corpo.
Ev. d'altrocanto sembrava poco interessato a quello che era successo all'amico perche non stavo in alcun modo soffrendo, si avvicino' allo scrigno e gli diede un calcio facendolo aprire del tutto
Dall'interno dello scrigno usci' una spada lunga piu' o meno 50 centimetri, con la lama completamente bianca, sembrava quasi un giocattolo, L'elsa rosso sangue con delle scritte incise sopra e una gemma Viola al centro esatto dell'elsa.
Con molta cautela, visto quello che era successo a Jin, Ev. prese la spada in mano, ma questa sembro' solo essere una spada sensa alcun potere.
presa la spada da terra i pezzi della sfera rotta sparirono piano piano mentre lo dello scrigno rimase solo polvere.
Quando Ev. si giro' per guardare cosa stava combinando Jin vide che ora non aveva piu' paura, anzi quel guanto cominciava a piacergli.
poi entrabi si guardarono in faccia e esclamarono:
" CA**O LA PORTA! "
Continua..

superesse

#14
Carini i disegni....sei bravo

CitazioneEssi ANCHE io.. comunque io qui ho finito volevo solo prendere una coca, che fai vieni con me o no?"

"Essi" sta per "eh si"!!! O.o
A livello grammaticale cmq devi un pò rivederlo...

cmq se vuoi fare un fumetto di successo sfrutta il segreto orientale...
Adolescenti tettone in divisa......  
[img]http://www.corederoma.net/pictures/icone_commenti/magica.gif" border="0" alt="" /][img]http://www.corederoma.net/pictures/icone_commenti/lazie.gif" border="0" alt="" /][img]http://www.corederoma.net/pictures/icone_commenti/juve.gif" border="0" alt="" /]
"Se la merda avesse valore i poveri nascerebbero senza buco del culo!"
"E' giunta l'ora di parlar di cavoli e di re!!"
[img]http://img65.exs.cx/img65/6483/brunoconti2ha.jpg" border="0" alt="" /]
[img]http://jerome.galica.free.fr/marvel/Fantastic%20Four/Ennemis/Galactus01.gif" border="0" alt="" /][img]http://jerome.galica.free.fr/marvel/Fantastic%20Four/Ennemis/Doctor%20Doom.gif" border="0" alt="" /][img]http://jerome.galica.free.fr/marvel/Fantastic%20Four/Ennemis/SilverSurfer-Kirby2.gif" border="0" alt="" /]